Stampa 

Nella settimana dal 13 al 20 maggio le alunne delle classi quarte A, B e D dell’Istituto Linguistico hanno partecipato ad un viaggio d’istruzione a Vienna. Il viaggio, parte integrante del progetto Wien Aktion, inserito nel POF dell’Istituto, è destinato ai soli alunni che frequentano tedesco come terza lingua straniera. Il ricchissimo programma, organizzato dall’ ÖsterreichischesBundesministeriumfürKunst und Kultur (corrispondente al nostro Ministero della Pubblica Istruzione), prevede infatti visite e laboratori didattici in lingua tedesca, dando così ai partecipanti la possibilità di mettere in pratica le conoscenze linguistiche acquisite nei primi due anni del triennio. Oltre alla visita dei luoghi di interesse artistico ed architettonico più importanti della città, dal medievale Stefansdom alla Palazzina della Sezession, dal sontuoso Castello di Schönbrunn,con le stanze dell’Imperatrice Sissi, a quello del Belvedere con fondamentali opere di Klimt, dai palazzi in Jugendstil a Musei ricchi di inestimabili capolavori dell’arte classica e contemporanea, le alunne hanno anche potuto assistere ad un musical in un teatro viennese; lo spettacolo, “Ich war nochniemals in New York”, con la sua vivacità, le belle coreografie e la storia divertente, ha suscitato l’entusiasmo delle ragazze.

Nonostante l’intenso programma stabilito dal Ministero austriaco, siamo riusciti a ritagliarci il tempo anche per fare un po’ di shopping nelle eleganti vie del centro e, soprattutto, per assaggiare una fetta di Sachertorte in qualche rinomato Kaffeehaus.

Il comportamento di tutto il gruppo è stato eccellente, tanto da essere rimarcato anche dalle guide del posto, che hanno ammirato l’interesse e la disponibilità all’ascolto, la partecipazione e l’educazione delle alunne. Una menzione particolare per l’instancabile Valeria che ci ha stupito per la sua puntualità, la sua energia e curiosità, il suo entusiasmo e il suo spirito di vera viaggiatrice.